Il tuo browser ha il supporto JavaScript disabilitato. Ti preghiamo di abilitaro.
Stai usanto un browser non aggiornato. Aggiorna il tuo browser per consultare il sito web.
Consegna in 24 / 48 h. Spedizione gratuita sopra 83€. 
Ne rimangono solo 2!

PIWI in bianco, orange e passito

Degustazione vitigni fitoresistenti

Idòl
Un progetto pensato per il territorio, viticultura come sostegno e recupero della montagna.
Il vino è un grande complessità tra profumi e tensione montana ricca di acidità e sapidità.
Varietà fitoresistente da PIWI, Solaris che nasce dall'incrocio di riesling e pinot!
Nessuna chimica in pianta, un leggera torbidità che crea una buona succosità

Orange Wine Di Hermau è unico, nasce dall'unione di PIWI (varietà Fitoresistenti) e un Traminer Alpino, ne scaturisce un naso incredibile con sentori di frutto legati alla pesca e delle note di speziatura veramente interessanti.

In bocca morbido e scorrevole, interessante con i formaggi e con dei primi delicati legati alle erbe spontenee. Vino che nasce da una raccolta delle uve selezionate con esperienza a mano in alta quota nella zona di Chiavenna.

Miglior Passito PIWI d'Italia
Giallo ambrato lucente di grandissima consistenza, opulento già alla vista. Meraviglioso profilo olfattivo composto da note di albicocca, dattero, pesca, fichi secchi, castagne, nocciole, miele, erbe aromatiche, incenso e note speziate.
Palato di grandissimo equilibrio, freschezza e salinità accompagnano il sorso, mitigando lo zucchero e l’alcol. Finale lunghissimo e balsamico che lascia la bocca pulita e che invita ai sorsi successivi.
Rigorosamente vino da fine pasto, Theia è perfetto accompagnamento di formaggi erborinati o molto stagionati e foie gras. Ottimo anche su dolci a base di cioccolato e pasticceria secca.
Da bere anche da solo, come vino da meditazione.


Prezzo IVA incl.
  • 107,50 €
Spedizione
Spedizione 6,90€. Gratuita se superi 83€ (supplemento isole minori).
Quantità
Idòl 
Annata: 2020
Denominazione: vino Bianco
Vitigni: Solaris 100%
Alcol: 13%
Formato: 0.75l
Tipologia: Vino Bianco
Origine: Italia
Conservare in un luogo fresco
Contiene Solfiti

Orange Hermau 
Annata: 2018
Denominazione: Vino Bianco
Vitigni: PIWI e Traminer Alpino
Alcol: 13.5%
Formato: 0.75l
Tipologia: Vino Bianco
Origine: Italia
Conservare in un luogo fresco
Contiene Solfiti

Theia 
Annata: 2019
Denominazione: Vino Bianco
Vitigni: Helios 40%, Solaris 40 %, Bronner 20%
Alcol: 15.5%
Formato: 0.375l
Tipologia: Vino Bianco
Contiene Solfiti
Conservare in luogo fresco
Origine Italia
Prodotto e imbottigliato da Nove Lune di Alessandro Sala
Cenate Sopra - Italia
Prodotto in  Italia


Alpi Adamello Sca
è una cooperativa agricola che nasce a Edolo (BS) nel 2019 con l’intento di riunire la passione di piccoli viticoltori, che nei ultimi 10 anni erano attivi nella sperimentazione di una viticoltura di Alta Montagna con le varietà PIWI.All’interno della cooperativa abbiamo le seguenti aziende agricole: Azienda le Longhe, Azienda Rodella, Azienda Stain, Azienda Francesco Econimo, Case di Farnera Srl, Cooperativa il Cardo (cooperativa sociale assistenziale con un ramo agricolo). Il progetto si prefigge di recuperare i terreni incolti, per riportare la viticoltura a Edolo, dopo 100 anni dalla sua scomparsa.Attualmente la produzione avviene dai 750 m ai 900 m s.l.m. e i vigneti si trovano su depositi morenici con sottostante gli Scisti di Edolo

Maurizio Herman
Nel 2012, dopo anni a peregrinare per cantine e vigneti di tutto il mondo, ho deciso di produrre un vino naturale ottenuto da uve coltivate sui terrazzamenti di Chiavenna. I tempi di attesa per la prima vinificazione avvenuta nel 2015 mi hanno orientato sulla coltivazione di vitigni PIWI, oltre agli autoctoni. Ampliando sempre e costantemente la superficie vitata arrivando nel comune di Piuro nella vicina Bregaglia.
La necessità di vinificazione mi ha dato spunto per la realizzazione della nuova cantina situata alla sommità del vigneto di Chiavenna in località Ronchi di Pianazzola.Una nuova struttura inserita nell'ambiente naturale costruita con pietre del luogo che ben si integra con i terrazzamenti dei vigneti.
Oltre la parte agricola di lavorazione, affinamento e stoccaggio, nella stessa struttura sono state realizzate delle sale per il convivio e degustazione e delle camere  per l'alloggio di chi vuole vivere una esperienza indimenticabile in Valchiavenna.


Nove Lune
"Volevo arrivare a produrre vini di qualità senza inquinare me stesso, l’ambiente e il consumatore finale; ci sono riuscito utilizzando i vitigni resistenti" - Alessandro Sala
 
Le varietà di vite che resistono naturalmente alle malattie come la peronospora e l’oidio permettono di produrre vini di qualità eliminando quasi completamente l’uso di anticrittogamici e totalmente quello di altre sostanze chimiche quali diserbanti e concimi, salvaguardando la salute dei consumatori e l’integrità dell’ambiente.

L’importante sarà nei prossimi anni uscire da un pregiudizio, riconoscere i problemi reali che la viticoltura ha e risolverli. Gli anticrittogamici oltre ad inquinare l’ambiente, rimangono all’interno del frutto con una certa residualità.