Ferdy dal suo inizio, ha legato il suo nome alle erbe spontanee che tramandate dalla madre e del nonno ha migliorato sempre più la conoscenza con lo studio e la sperimentazione.

oggi nella nostra cucina, tra aromatiche e piante commestibili, ne utilizziamo più di 40!

nello specifico l'erba che vedete raccogliere nelle immagini, è la Silene, più comunemente conosciuta in dialetto come "Cornagì" o "sciopetì" traducendo in italiano "piccola cornacchia" o "scoppietto" poichè il suo fiore durante la raccolta richiama in maniera omatopeica queste assonanze.

Un erba buona degustata in vari modi, legate a delle creme di formaggi morbini o spadellata anche con semplice burro.

Vi lasciamo godere di queste belle immagini e vi aspettiamo ad assaggiarle! 

Guarda il Video on Youtube - Raccolta delle erbe spontanee in Val d'Inferno - YouTube