-15% su tutta la categoria natale con il codice NATALESPECIAL15 fino a lunedì 28 nov 12:00
Blog

Ci vediamo a Forme - il 22 e 23 ottobre 2022

giovedì 20 ottobre 2022
Forme è la manifestazione di riferimento per il settore lattiero-caseario che si svolge ogni anno a Bergamo, capitale europea dei formaggi e patrimonio UNESCO delle Cheese Valleys. 
Ci vediamo a Forme - il 22 e 23 ottobre 2022
La produzione di formaggi sul territorio Orobico nel corso degli anni è aumentata e si è diversificata, oltre a conquistare un’importanza crescente anche dal punto di vista culturale e di attrattività turistica: non a caso proprio a Bergamo è nata Forme, iniziativa che punta alla valorizzazione del patrimonio lattiero-caseario locale attraverso eventi speciali dedicati al formaggio e che da anni si batte contro l’omologazione dei sapori e il recupero delle eccellenze locali, troppo spesso ancora poco conosciuti.

Forme è la manifestazione di riferimento per il settore lattiero-caseario che si svolge ogni anno a Bergamo, capitale europea dei formaggi per le sue 9 DOP e Città Creativa Unesco per la Gastronomia con le Cheese Valleys Orobiche. 

 

 
   
 

Quest’anno il progetto si svolgerà dal 21 al 23 ottobre e il programma come sempre sarà ricco: concorsi caseari e gastronomici, le masterclass, i convegni, la mostra museale con i prodotti tipici e la spettacolare mostra-mercato di formaggi DOP e delle Cheese Valleys, allestita in una delle piazze più belle del mondo.


I Bergamini, esperti casari, hanno da sempre mantenuto vivi gli alpeggi per produrre latte di qualità, lavorandolo con manualità e saggezza, creando varietà di formaggi sempre più eccezionali: veri e propri capolavori con “un’anima”. Quella delle valli bergamasche è un’arte casearia in cui il mondo rurale diventa un tutt’uno con il territorio con l’obiettivo di creare qualcosa di unico: l’arte artigiana diventa l’emblema del territorio in cui le persone sono riuscite a proteggere la bellezza dei luoghi ma allo stesso tempo hanno creato la propria quotidianità, cultura ed economia rendendo l’arte casearia un vanto.
 
 
 
  
 
L’impegno e la dedizione hanno portato alla creazione di una biodiversità produttiva di formaggi: prodotti che raccontano le storie di un territorio prodigioso dalla bellezza ancora incontaminata.Bergamo è una città ricca di arte, storia, cultura, musica e natura: un patrimonio prezioso valorizzato dalla passione di chi lo ha quotidianamente lavorato e ha tramandato il sapere, anche dei formaggi, perchè ciò che si nasconde dietro a un semplice pezzo di formaggio è la storia del nostro territorio.


Vi aspettiamo in Piazza Vecchia, Città Alta, Bergamo

il 22 e 23 ottobre
Il tuo browser ha il supporto JavaScript disabilitato. Ti preghiamo di abilitarlo.